Il Comune di Jasenov sta implementando con successo il Jasenov Castle Rescue Project in collaborazione con Jasenov Castle Rescue Association.

Jasenovský hrad – monumento culturale nazionale (registrato con ÚZPF – 126/1)
Le rovine del castello di Jasenov si trovano a sud di Humenné (4,5 km dal centro) sopra il villaggio di Jasenov
1327 Jezenew,
1548 Jezenyew,
1808 Jeszenö,
1907-1913 Várjeszenö,
1920 Jasenov

Gli inizi della costruzione del castello non sono chiari. Il primo proprietario conosciuto era figlio di Peteň da Bačkovce prima del 1316. Anche questo castello tra il 1317 e il 1327 diventa proprietà del Drugeth, che lo possedette fino al 1644. Nel 1644 fu conquistato e distrutto dalle truppe di Juraj I. Rakoczi. Oltre alla Drugeth, gli altri proprietari del castello erano Barkóczi, Tadeáš di Jasenov, Szirmay, Count Van der Nath e Andrássy. Su iniziativa di Gejz Andrássy, all’inizio del XX secolo, sono stati coperti diversi edifici e sono state conservate mura fortificate e un’area di ingresso modificata. Completare questi lavori ha completamente impedito la prima guerra mondiale. Il castello divenne famoso per il suo laboratorio contraffatto, che fece falsi groschen polacchi e fiorini d’oro con il nome di Luigi II. e Ferdinando I di una lega di argento e ottone nella metà del 16 ° secolo.

Informazione generale
Il nucleo più antico ha una pianta triangolare formata da una fortificazione perimetrale e una torre quadrata accanto al cancello d’ingresso. L’edificio del palazzo era situato nella parte orientale del castello. All’inizio del XV e XVI secolo la famiglia Drugeth estese il castello. Un sistema di difesa con due bastioni di cannoni fu costruito nel sud-ovest. Il muro orientale fu esteso al muro del bastione dei cannoni, nella parte sud-occidentale fu costruito un bastione circolare più piccolo sul lato sinistro del quale costruì il cancello d’ingresso. Un altro muro fu aggiunto tra i bastioni di cannoni collegati alle fortificazioni più antiche e creò un altro bailey. A metà del XVI secolo, una barriera con un bastione a ferro di cavallo fu costruita di fronte alla parete meridionale del castello superiore, e due lati paralleli furono aggiunti sul lato settentrionale. All’inizio del XVII secolo iniziò la costruzione di una fortificazione a stella, che si estende quasi interamente intorno al castello.

Zaplanuj moją trasę

Elenco dei crediti

Il carattere del testo utilizzato

Richiedi Elenco
Clicca sul pulsante per mostrare la mappa.

Lascia una recensione

Price
Location
Staff
Services
Food
Pubblicazione in corso …
La tua valutazione è stata inviata correttamente
Compila tutti i campi
Captcha check failed