Dietro il villaggio di Skrabské si trova una cava abbandonata, allagata dalle acque sotterranee, in cui in passato venivano estratte leghe di calcare. Fu il primo cementificio in Slovacchia, fondato qui nel 1856 da Jozef Benczúr. Oggi, questo è inondato con una cava, rispettivamente. il lago a cui si è rivolto, un luogo popolare per i turisti della zona circostante. Splendide acque turchesi e dintorni creano l’impressione di una piacevole vacanza. L’acqua nella cava è pulita e offre la possibilità di nuotare. Per le coste spoglie, non consigliamo questo posto alle famiglie con bambini, ma i visitatori più avventurosi del sito torneranno sicuramente ai loro sensi. Nel luogo in cui puoi vedere i visitatori nelle foto, è anche possibile saltare in acqua. Certo, solo a proprio rischio.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

-

GPS:

49.013304797834, 21.590524190607

Telefono:

-

Email:

-

Web:

-

Plan My Route

Elenco dei crediti

Il carattere del testo utilizzato

Richiedi Elenco
Clicca sul pulsante per mostrare la mappa.

Lascia una recensione

Price
Location
Staff
Services
Food
Pubblicazione in corso …
La tua valutazione è stata inviata correttamente
Compila tutti i campi
Captcha check failed