Zemplínska Šrava in passato chiamata Zemplínska Sĺňava fu costruita tra il 1961 e il 1965
Lo scopo principale della diga era proteggere dalle inondazioni e dall’irrigazione dei terreni agricoli, mentre la ricreazione era inizialmente considerata solo marginalmente.
La diga è anche un serbatoio a secco (il cosiddetto polder) Beša. Šírava è utilizzato per scopi ricreativi, vela, protezione dalle inondazioni, irrigazione della pianura della Slovacchia orientale e come fonte d’acqua per l’industria (centrale termica di Vojany).
La parte orientale della diga tra i villaggi di Kusin, Hnojne e Jovsa è ricoperta di vegetazione, che si adatta agli uccelli acquatici. Quest’area è riservata agli ornitologi come area di studio protetta, qui è stata istituita un’area protetta (vedi: CHA Zemplínska šírava) dichiarata nel 1968 su un’area di 622 ha, il cui scopo è quello di proteggere il sito ornitologico nella parte orientale del bacino idrico artificiale. di cui 37 rari.
Prima della costruzione del serbatoio d’acqua non esisteva alcun villaggio sulla sua superficie. Lo spazio tra le future località di Horka e Bear Mountain fu usato nel 1939 dalla Luftwaffe tedesca per costruire un aeroporto di fortuna senza una pista pavimentata. L’aeroporto fu utilizzato per attaccare la Polonia all’inizio della seconda guerra mondiale.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

-

GPS:

48.78878588207, 22.013870618233

Telefono:

-

Email:

-

Plan My Route

Elenco dei crediti

Il carattere del testo utilizzato

Richiedi Elenco
Clicca sul pulsante per mostrare la mappa.

Lascia una recensione

Price
Location
Staff
Services
Food
Pubblicazione in corso …
La tua valutazione è stata inviata correttamente
Compila tutti i campi
Captcha check failed