3,00 €
da:
Novembre 2, 2018
a:
Maggio 10, 2019

Esposizione di Juraj Collinsa dal 1907 al 1963, preparata dall’associazione civica
Club degli amanti dell’arte in occasione del 111 ° anniversario dell’artista
nascita alla galleria di Saris a Prešov, è un’opera trasversale
autore. Il set è composto da oltre 100 opere di diversi privati
collezionisti per lo più da Basket e famiglia dell’autore. È importante e fondamentale
La disponibilità degli espositori a condividere è la presentazione del set esposto
con il pubblico sui gioielli delle loro collezioni, senza le quali tali mostre non potevano
essere realizzato e il lavoro dell’artista è solo incompleto.
Il famoso pittore slovacco Juraj Collins ha iniziato con numerosi premi
un fotografo pluripremiato che dipinge dalla fine degli anni ’30
e, in misura minore, disegno. Influenzato dalla forte tradizione della giornata moderna 1a.
Secolo a Košice (principalmente di Konstantin Kővári-Kačmarika)
e soprattutto la sua formazione breve, ma d’arte a Praga
divenne gradualmente un pittore pittorico eccezionale
una tavolozza di colori con uno specifico interesse per una sua trascrizione sensibile
ambienti civili e intimità intimo nel guardare temi.
Un contributo importante della mostra dalla pittura d’arte è la presentazione
la produzione fotografica dell’artista, dopo il Primo Ministro del Kosovo nella Slovacchia orientale
museo nel 2017 presentato solo per la seconda volta. È disponibile
catalogo di 100 pagine rappresentativo.